Calciomercato Palermo, il vice-Posavec. Pelizzoli: “Se i rosa chiamano, vengo al volo”

Calciomercato Palermo, il vice-Posavec. Pelizzoli: “Se i rosa chiamano, vengo al volo”

Ivan Pelizzoli, classe ’80, è il candidato numero uno a svolgere il ruolo di vice-Posavec nella prossima stagione: “Se i rosa chiamano…”.

1 Commento

Zamparini ha deciso. Quella che si accinge a cominciare dovrà essere la stagione di Josip Posavec, portiere classe ’96 che già nel campionato 2016-17 ha avuto l’opportunità di essere titolare del Palermo, dimostrando di avere molto da imparare.

Papere ed errori di valutazione per il croato che, nelle partite finali, ha per giunta perso il posto in favore di un Andrea Fulignati che ha dimostrato di essere più pronto… ciononostante, partirà in prestito e lascerà i rosa.

Per il direttore sportivo Lupo, quindi, adesso si è aperta la “caccia alla chioccia“, vale a dire la ricerca del profilo di portiere che possa svolgere il ruolo di secondo dietro all’ex Inter Zapresic: il primo nome, in questo senso, sarebbe quello di Ivan Pelizzoli. L’ex Roma, oggi 36enne, ha appena risolto il contratto che lo legava al Piacenza e di recente è stato contattato dalla dirigenza rosa che ha sondato il terreno. Da parte del classe ’80 tutta la disponibilità a raggiungere i siciliani in Serie B e provare a far crescere al meglio Posavec… dalla panchina, ovviamente. “Se dovesse arrivare la chiamata del Palermo, non ci penserei due volte a rispondere presente“, dice senza mezzi termini Pelizzoli al Giornale di Sicilia. “Ritengo Palermo una piazza molto importante. Ricoprire il ruolo di vice Posavec non sarebbe un problema“, aggiunge l’ex Roma che sottolinea come gli farebbe più che piacere mettere la sua esperienza al servizio del croato che tornerà a essere il portiere titolare dei rosanero. L’obiettivo, a Palermo, sarebbe duplice per Pelizzoli: far crescere, a suon di consigli, Posavec e… “Provare a riportare in Serie A una squadra così importante: sarebbe una sfida per me“.

Fabio Lupo: “Palermo, la mia ricetta per vincere in B. Calciomercato e futuro Rispoli-Goldaniga”

L’ultima chiosa è proprio sul potenziale del classe ’96 portato in Italia da Davor Curkovic. “Io credo che Posavec sia un portiere con delle buone basi, sulle quali poter lavorare per una crescita futura”. Per Pelizzoli, quindi, l’ex Inter Zapresic merita una seconda chance.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Nunzio Carini - 3 mesi fa

    SI SI A VOLO SCAPPI!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy