Calciomercato Palermo: Futuro Embalo, Lupo incontra l’agente. Il Pescara fa sul serio, le ultime.

Calciomercato Palermo: Futuro Embalo, Lupo incontra l’agente. Il Pescara fa sul serio, le ultime.

Incontro a Milano tra l’agente del classe 94 ed il direttore sportivo del Palermo. L’interesse del Pescara per Embalo è concreto. Possibili novità la prossima settimana.

5 commenti

L’ottimo campionato disputato con la maglia del Brescia, il ritorno in Sicilia carico di propositi e aspettative. Sembrano lontani anni luce i giorni in cui Carlos Embalo rientrava in casa Palermo dalla porta principale, la massima serie, desideroso di fare il salto di qualità indossando la casacca rosanero. Una stagione, quella appena trascorsa, avversata da problemi fisici, discontinuità, scarso impiego. Culminata, com’è noto, con la retrocessione del Palermo in serie cadetta. Oggi, il futuro dell’esterno offensivo guineano sembra sempre più lontano dal capoluogo siciliano. Nel corso di un nuovo incontro odierno tenutosi a Milano tra il ds rosanero Fabio Lupo e l’agente del calciatore Beppe Accardi sono sostanzialmente state ribadite le posizioni tra le parti. Posizioni al momento distanti ed inconciliabili.

L’entourage del ragazzo pressa affinché Embalo trovi un club che gli garantisca la titolarità o comunque la massima garanzia di impiego. Un altro anno di panchina e ritagli di minutaggio è una prospettiva che si vuole radicalmente scongiurare. A Lupo e Tedino il ragazzo non dispiace, c’è la consapevolezza che Embalo dispone di potenzialità importanti pari ai margini di miglioramento. Attaccante esterno nel 3-4-3, trequartista nel 3-4-2-1, vertice alto del rombo o seconda punta in un 4-3-1-2. La duttilità del giocatore è una risorsa preziosa in un torneo lungo come la serie cadetta e Tedino non vorrebbe privarsene. Tuttavia, pur partendo alla pari con i compagni di reparto e godendo della stima di club e staff tecnico, la conquista di una maglia da titolare non sarebbe impresa semplice, visto l’avvio di Coronado e Trajkovski, con La Gumina e Muravski  scalpitanti in panchina.

Legittimamente il Palermo non può dare assicurazioni preventive in questo senso e, altrettanto legittimamente, l’entourage di Embalo spinge alla ricerca di una soluzione utile alla formazione ed alla crescita professionale del suo assistito.

Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di Mediagol.it, ci sarebbe già stato un primo contatto tra la dirigenza del Pescara ed il Palermo in cui il club abruzzese avrebbe palesato il forte interesse per il jolly offensivo classe 94. Embalo ha un contratto che lo lega alla società rosanero fino a giugno 2020.

Il Palermo vorrebbe cedere il ragazzo con la formula del prestito con diritto di riscatto ma c’è ancora distanza tra domanda e offerta. La trattativa è comunque avviata, in virtù anche del gradimento dell’entourage del calciatore al cospetto di un possibile approdo del proprio assistito alla corte di Zeman. Le parti si aggiorneranno prossimamente, possibile un incontro tra Fabio Lupo e la dirigenza pescarese già nei primi giorni della prossima settimana.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Michele Sardina - 4 mesi fa

    Va cunsuma a quarchi avutru

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Antonio Moscadini - 4 mesi fa

    Raccillu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Laura Giarraffa - 4 mesi fa

    Tanti saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Michelangelo Muratore - 4 mesi fa

      esatto tanti saluti sempre infortunato era

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Simone Muratore - 4 mesi fa

    Speriamo che va via. Ha fatto 4 partite mediocri e per il resto era più informato che altro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy