Calciomercato Palermo: futuro Embalo, c’è un nodo da sciogliere. E Benali…

Calciomercato Palermo: futuro Embalo, c’è un nodo da sciogliere. E Benali…

Le ultime sul futuro dell’esterno offensivo classe ’94: Zamparini vuole trattenerlo, il club lavora sul rinnovo.

Commenta per primo!

Nel nuovo attacco del Palermo ci sarà spazio anche per Carlos Apna Embalo.

Parola di Maurizio Zamparini. Per il patron friulano, l’esterno offensivo che tanto bene ha fatto in quel di Brescia, deve tornare alla base. Autore di cinque gol e undici assist, il classe ’94 è una delle sorprese più liete del campionato di Serie B. Corsa, velocità, dribbling e cross le sue caratteristiche. Il presidente dei rosanero è stato chiaro: con la partenza di Franco Vazquez, il Palermo giocherà con tre attaccanti. Ed Embalo, con un 4-3-3 che esalta le sue qualità, può giocarsi la sua chance anche in Serie A. L’unico scoglio da superare è costituito dal rinnovo del contratto che scadrà a giugno 2017. Sì, perché in virtù delle ottime prestazioni fornite con la maglia del Brescia, ad oggi sono diversi i club interessati al giocatore. Embalo gode della stima di Anderlecht e Stoccarda, squadre pronte ad accaparrarselo. I belgi, inoltre, faranno i preliminari di Champions League; una prospettiva certamente allettante per il giocatore. Il guineense però – scrive ‘La Gazzetta dello Sport’ – è anche molto legato al Palermo e le parole di Zamparini lo avrebbero molto gratificato. Il club di viale del Fante sta lavorando per trattenerlo e rinnovare, i contatti col suo agente sarebbero costanti e proficui.

E se da una parte c’è chi tornerà in rosanero, dall’altra c’è chi potrebbe lasciare definitivamente. Stiamo parlando di Ahmad Benali. Questa sera la finale playoff fra Trapani e Pascara dirà di più sul futuro del centrocampista. In caso di promozione degli abruzzesi, il Pescara ha l’obbligo del riscatto del libico ad un milione di euro. Una bella plusvalenza – si legge – considerato che un anno fa era stato prelevato dal Brescia a parametro zero.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy