Calciomercato Palermo: Foschi torna a sondare il terreno per Bianco del Carpi, le ultime

Calciomercato Palermo: Foschi torna a sondare il terreno per Bianco del Carpi, le ultime

Il centrocampo è attualmente il reparto più scarno in seno all’organico rosanero: appena tre i mediani a disposizione fin qui di Ballardini. E il ds del Palermo torna a sondare il terreno per il classe ’87 appena retrocesso con gli emiliani in Serie B.

Commenta per primo!

Chochev, Hiljemark e Jajalo.

L’elenco dei centrocampisti all’interno dell’organico a disposizione di Davide Ballardini si ferma qui… almeno per il momento. Il tecnico ravennate avrebbe già fatto notare il disagio vissuto in termini numerici ed è per questo motivo che al ritiro (che prenderà il via il 10 luglio) si vedrà qualche volto reduce dal buon campionato disputato con la Primavera di Bosi.

Una situazione provvisoria, a cui porre necessariamente rimedio. Foschi ne è consapevole, ma la priorità, allo stato attuale, sarebbe un’altra: riuscire a vendere Franco Vazquez ad una cifra più alta possibile. I 25 milioni pretesi in prima istanza da Zamparini dovranno essere totalmente dimenticati: la sensazione è che una delle due società inglesi interessate al Mudo (Watford e West Browmich Albion) possa arrivare a mettere sul piatto tra i 16-17 milioni. Una volta completato il trasferimento dell’italo-argentino, si penserà a come riempire a bassi costi i ruoli che necessitano di una rivisitazione.

Gli addii di Maresca, Brugman e Cristante (il primo a scadenza di contratto, i restanti due non sono stati riscattati) hanno palesato l’esigenza di accogliere in squadra un calciatore capace di dettare i tempi, conferire senso geometrico alla manovra e dar ordine alle idee dei rosanero. Un creatore di gioco che abbia alle spalle quei giusti trascorsi in modo tale da trasmettere esperienza ai diversi giovani presenti attorno a lui.

Calciomercato Palermo: chiesto Zukanovic alla Roma, Franco Vazquez partirà per il ritiro con la squadra

Mirko Valdifiori costa già molto per l’Udinese e il Palermo non ha voluto neanche approfondire il discorso con l’entourage del calciatore; Luca Cigarini (nome in cima alla lista delle preferenze di Ballardini) potrebbe muoversi dall’Atalanta solamente per sposare un progetto tecnico più ambizioso (si parla della Fiorentina); Gnoukouri sembra destinato al Bologna per sostituire; su Grenier del Lione, i rumors sono stati spenti sul nascere dallo stesso procuratore e per Rizzo del Perugia vi è stato solamente un “pour parler”.

E’ così che, secondo quanto riferito da Sportitalia, il ds rosa starebbe pensando a un nuovo sussulto per Raffaele Bianco, centrocampista classe ’87 di proprietà del Carpi (contratto fino al 2018) che nell’ultima stagione ha disputato 27 partite e siglato una rete. Il calciatore, assistito da Pasquale Gallo, avrebbe attirato le attenzioni anche del Crotone. Sembra quasi scontato che partirà nel corso di questa sessione di mercato. Foschi lavora per provare a strapparlo alla squadra che fino all’ultima giornata dello scorso campionato si è contesa la salvezza coi rosanero, uscendo poi sconfitta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy