Calciomercato: Foschi vuole portare Ujkani a Cesena, è la chiave per Renzetti

Calciomercato: Foschi vuole portare Ujkani a Cesena, è la chiave per Renzetti

Il direttore sportivo del Palermo ha il compito di allestire l’organico del Cesena in vista della prossima stagione del campionato cadetto.

3 commenti

Achraf Lazaar si avvicina al Lione: nelle scorse ore (come già raccontato), il club transalpino avrebbe fatto passi in avanti nell’ambito delle trattative con l’entourage del calciatore.

Il Palermo, ancora a secco di cessioni (gli unici che hanno detto addio, lo hanno fatto a scadenza di contratto), si augura di poter incassare quei cinque milioni che – in linea teorica – vorrebbe Zamparini per il calciatore. Che il terzino italo-marocchino partirà – indipendentemente dal prezzo – è comunque una certezza. Chi giocherà al suo posto? Sicuramente troverà più spazio Giuseppe Pezzella, laterale mancino che ha dimostrato di valere la Serie A, ma i rosa vorrebbero affiancargli anche un pari età, Federico Dimarco, esterno di proprietà dell’Inter, che nell’ultima stagione ha vestito la maglia dell’Ascoli in B.

Sfumata del tutto, invece, la pista che avrebbe portato a Francesco Renzetti del Cesena: Rino Foschi (rimasto consulente di mercato dei romagnoli) creerà i presupposti affinché il classe ’88 andrà al Genoa. Secondo l’edizione odierna del ‘Corriere di Romagna‘, la chiave dell’operazione dovrebbe essere Samir Ujkani, portiere di proprietà del Genoa che nell’ultimo campionato non ha brillato – tutt’altro – al Latina in cadetteria.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giuseppe Giallombardo - 1 anno fa

    Non é affar del Palermo dato che é di proprietà del genoa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Salvo Cardinale - 1 anno fa

    in viale strasburgo c’e un posto libero di portiere ru palazzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Michele Consiglio - 1 anno fa

    Se non riuscite a pagargli il volo glielo porto io in macchina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy