Calciomercato: due calciatori rifiutano Fenerbahce per paura attentati, Robin Quaison…

Calciomercato: due calciatori rifiutano Fenerbahce per paura attentati, Robin Quaison…

Il club turco ha aperto un casting di mercato per il ruolo di trequartista. Due calciatori si sono tirati indietro per paura degli attentati, la candidatura di Robin Quaison resiste.

Commenta per primo!

Al quarto posto in classifica del campionato turco, in corsa per l’Europa League. Il Fenerbahce del tecnico Dick Advocaat si prepara a condurre un mercato da protagonista.

Vuole risalire la china nella Süper Lig e arrivare sino in fondo nella coppa, dove ai sedicesimi affronterà i russi del Krasnodar. Nelle scorse settimane, si è aperto una sorta di casting per il ruolo di trequartista: una decina (almeno, originariamente) di nomi selezionati in tutta Europa, ma solo uno andrà alla corte di Advocaat. Il numero dei profili in ballo è già diminuito: i recenti fatti di cronaca hanno infatti indotto Sosa (del Milan) e Ben Arfa (del Paris Saint-Germain) ad abbandonare il casting allestito dal Fenerbahce.

A rimanere in “gioco”, invece, Robin Quaison, trequartista (ma anche esterno) del Palermo che quasi certamente andrà via a gennaio. Zamparini ha annunciato nei giorni scorsi che non ci sarà alcun problema a rinnovare il contratto del classe ’93 (due gol per lui da quando sulla panchina dei rosa siede Eugenio Corini), ma la verità è che ad oggi non si registrano passi in avanti per il prolungamento del contratto che scadrà a giugno prossimo. Decisiva la volontà del calciatore, non proprio intenzionato a far parte della lotta salvezza nei prossimi mesi. All’ex AIK Solna piacerebbe giocare l’Europa League e il Fenerbahce gli darebbe l’opportunità di farlo. Quella turca, comunque, non resta ad oggi l’unica ipotesi per Robin Quaison che è seguito anche dall’Hoffenheim e – timidamente – anche dal Sassuolo. L’Atalanta (squadra che l’avrebbe accolto ben volentieri a luglio scorso, Foschi aveva trovato l’accordo ma non se ne fece nulla), invece, si è defilata: vuole solamente l’altro svedese del Palermo, Oscar Hiljemark, campione europeo Under-21 insieme a Quaison nel 2015. Per dare via Oscar, Zamparini chiede Carmona e un soddisfacente indennizzo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy