Budan: “Palermo la situazione è critica. A luglio era emerso qualcosa”

Budan: “Palermo la situazione è critica. A luglio era emerso qualcosa”

Il croato dà la colpa di questo campionato difficile del Palermo alle incomprensioni tra dirigenza e staff tecnico.

Commenta per primo!

Igor Budan ha parlato al Giornale di Sicilia della lotta per la salvezza. L’ex bomber del Palermo, pur credendo nell’impresa, non sembra del tutto tranquillo. “Da tifoso penso che si salverà, ma non mi sbilancio con le percentuali perché la situazione è veramente critica, oggi il Palermo sarebbe retrocesso. Pensavo a un campionato tranquillo, con la valorizzazione di alcuni elementi, ma evidentemente le incomprensioni tra società e staff tecnico su strategie e progetto, emerse già lo scorso luglio, hanno lasciato il segno e nei mesi successivi la situazione è degenerata. Occhio al Carpi, che con il ritorno di Castori ha ritrovato certi equilibri, personalità e perfino qualità. Gli emiliani non hanno aspettative eccezionali, né grosse pressioni. La serenità è la loro arma in più. Comunque la lotta salvezza può riguardare anche Torino e Atalanta, che hanno trentatré punti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy