Bryan Cristante, intervista integrale: “Con Schelotto gran campionato, io come Aquilani. Sogno la Premier League”

Bryan Cristante, intervista integrale: “Con Schelotto gran campionato, io come Aquilani. Sogno la Premier League”

L’intervista per intero al playmaker rosanero.

1 Commento

L’intervista

“Tor­nan­do in­die­tro, ri­fa­rei tutto”. Bryan Cristante non ha rammarichi: è soddisfatto del suo percorso di crescita e, in un’intervista a ‘La Gazzetta dello Sport’, fa un passo indietro, raccontando la sua esperienza al Milan, squadra che tra qualche ora il Palermo affronterà nella 23esima giornata di campionato. “Non pen­sa­vo all’età, ma alle par­ti­te che ve­ni­va­no, a quel­lo che suc­ce­de­va: bel­lis­si­mi mo­men­ti, espe­rien­ze in­cre­di­bi­li. Poi nel tempo ti lasci tutto alle spal­le, ma i ri­cor­di re­sta­no in­de­le­bi­li. Ho avuto la for­tu­na di es­se­re molto gio­va­ne in un Milan di gran­dis­si­mi cam­pio­ni, e cer­ca­vo di pren­de­re spun­to da tutti. Quando andai via dal Milan scoppiò un caso? Ma io all’este­ro ci vo­le­vo an­da­re, e l’idea mi piace anche se penso al fu­tu­ro. Sono esperienze in cui ti con­fron­ti, im­pa­ri molto. Tor­nan­do in­die­tro ri­fa­rei tutto, sono cre­sciu­to sotto ogni punto di vista, gio­can­do tra l’altro in un gran­dis­si­mo club e in una bel­lis­si­ma città”.

US Citta di Palermo Training Session

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. palermitanos - 12 mesi fa

    Sei appena arrivato, non riesci neanche a tenere una palla e sogni la premier League ? Cose da pazzi !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy