Bruno Conti: “De Zerbi spera nella panchina di Totti? Francesco un fenomeno, col Palermo non sarà facile”

Bruno Conti: “De Zerbi spera nella panchina di Totti? Francesco un fenomeno, col Palermo non sarà facile”

Le parole del dirigente del settore giovanile della Roma che ieri ha fatto visita alla scuola calcio di Giacomo Tedesco.

Commenta per primo!

Bruno Conti, dirigente del settore giovanile della Roma, ha fatto visita ieri pomeriggio alla scuola calcio di Giacomo Tedesco.

Nella circostanza, una delle bandiere dei giallorossi ha parlato del match di stasera tra i capitolini di Luciano Spalletti e il Palermo di De Zerbi (calcio d’inizio allo stadio Olimpico di Roma a partire dalle ore 20.45).

Roma-Palermo: le probabili formazioni. Nestorovski ci sarà. Idea Chochev trequartista e una sola conferma in difesa

“Non si deve pensare che quella contro il Palermo sia una partita facile. I rosanero cercheranno di andare a Roma per cercare di portare via un risultato positivo – ha detto Conti a ‘La Repubblica‘ -. Ogni allenatore vede giocare gli avversari, studia le partite. Noi abbiamo giocatori pericolosi come Salah o Dzeko e tutti gli allenatori studiano il modo per provare a limitarli anche attraverso software che calcolano tutte le statistiche. De Zerbi si augura di non vedere Totti in campo, perché dice che è il miglior giocatore italiano degli ultimi venti anni? Totti è un fenomeno, ha giocato tutta la partita in Europa League, difficilmente giocherà dall’inizio. La Roma ha ottimi giocatori, lui è un grande professionista che tecnicamente e fisicamente fa sempre grandi cose. Si è visto in Coppa come ha mandato facilmente in porta i suoi compagni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy