Brugman: “Gol vs Hapoel? Ho il tiro nelle mie corde. Ho studiato molto Pirlo, ma mio idolo è Busquets”

Brugman: “Gol vs Hapoel? Ho il tiro nelle mie corde. Ho studiato molto Pirlo, ma mio idolo è Busquets”

Contro l’Hapoel Haifa ha segnato un gol da 16 metri. Gaston Brugman continua ad essere una delle più belle sorprese del ritiro pre-campionato del Palermo. “Nelle mie corde ho il tiro, anche se.

Commenta per primo!

Contro l’Hapoel Haifa ha segnato un gol da 16 metri. Gaston Brugman continua ad essere una delle più belle sorprese del ritiro pre-campionato del Palermo. “Nelle mie corde ho il tiro, anche se non lo provo quasi mai. Quando lo tento, però, mi riescono colpi come quello contro l’Hapoel. Per la mia idea di gioco preferisco che a segnare siano i miei compagni, magari grazie ad un mio assist – ha dichiarato il centrocampista uruguayano al Giornale di Sicilia -. C’è qualcuno in cui mi rivedo? Mi piace guardare tanto calcio e osservo tutti i giocatori. Credo che questo sia l’unico modo per imparare tanto. L’anno scorso per esempio ho studiato moltissimo Pirlo. Tempo fa, guardavo con ammirazione al mio connazionale Forlan, ma ammiravo tanto Kaka ai tempi del Milan. Oggi apprezzo Sergio Busquets del Barcellona. Mi piace il suo stile di gioco e per come legge le partite”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy