Biffi: “Ci sono rimasto molto male dell’esonero di Iachini. Probabilmente c’era sotto qualcosa”

Biffi: “Ci sono rimasto molto male dell’esonero di Iachini. Probabilmente c’era sotto qualcosa”

Le parole dell’ex rosanero Biffi, ex compagno di squadra di Beppe Iachini.

1 Commento

Incredulo uno delle ex colonne del ‘Palermo dei Picciotti’, dopo la scelta societaria del club di Viale del Fante di esonerare il tecnico Beppe Iachini. A commentare la notizia è stato l’ex giocatore rosanero, Roberto Biffi: “Ci son rimasto male, dico la verità, anche perché col Chievo aveva vinto. A volte gli allenatori si giudicano dai risultati e non me l’aspettavo, potevo presumere questo rischio in caso di mancata vittoria, ma sinceramente non ci pensavo nemmeno – ha dichiarato Roberto Biffi -. Beppe è un allenatore di sostanza, probabilmente c’è sotto qualcosa”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Louie15 - 2 anni fa

    Robertone unico capitano. Compralo tu, il Palermo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy