Biava: “La Lazio non può sbagliare contro il Palermo. Vorranno riscattarsi dopo il derby”

Biava: “La Lazio non può sbagliare contro il Palermo. Vorranno riscattarsi dopo il derby”

Le parole del doppio ex di Palermo e Lazio a proposito della sfida di domenica allo stadio Olimpico.

Commenta per primo!

Pioli contro Ballardini. Domenica si affronteranno due allenatori che dovranno dimostrare necessariamente qualcosa. Momenti opposti per i due tecnici. Il primo si gioca il futuro sulla panchina della Lazio, la sconfitta nel derby fa ancora male e i 18 punti accumulati in 12 giornate di campionato sono un bottino troppo magro secondo la dirigenza biancoceleste. Il tecnico ravennate Davide Ballardini, invece, ritorna ad allenare la compagine rosanero dopo ben sei anni lontano dalla Sicilia, e avrà il duro compito di risollevare il Palermo, frastornato dopo l’esonero del tecnico Iachini e mai così carico di incertezze. Tra le due squadre sarà una sfida piena di motivazioni e la conquista o meno dei tre punti, potrebbe dare una direzione concreta nell’attuale campionato, sia in positivo che in negativo. A commentare la delicata partita di domenica allo stadio Olimpico di Roma è stato il doppio ex, Giuseppe Biava: “La Lazio in classifica è messa di certo molto meglio del Palermo ma dopo tre sconfitte di fila non c’è da stare tranquilli, vorranno riscattare la sconfitta nel derby e non possono sbagliare – ha dichiarato Biava attraverso le colonne del Giornale di Sicilia -. La sosta per le nazionali – ha aggiunto – ha fatto più comodo ai rosanero perchè i biancocelesti avrebbero preferito giocare subito e non stare due settimane a pensare alla sconfitta contro la Roma.  Anche se la Lazio ha un organico superiore stanno soffrendo le assenze di De Vrij e la non perfetta forma di F. Anderson. A sfavore di Pioli c’è il fatto che ha avuto molti giocatori in giro per il mondo con le proprie nazionali e questo può pesare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy