Bianchedi: “Vi dico i meriti di Ballardini al Palermo. Ieri ho sentito Davide e mi ha detto…”

Bianchedi: “Vi dico i meriti di Ballardini al Palermo. Ieri ho sentito Davide e mi ha detto…”

Le parole dell’ex collaboratore di Arrigo Sacchi al Milan e in Nazionale

Commenta per primo!

Intervistato ai microfoni di Tuttomercatoweb, l’ex collaboratore di Arrigo Sacchi al Milan e in Nazionale e uno dei punti di riferimento di Davide Ballardini, Natale Bianchedi, ha detto la sua sulla prova offerta dal Palermo ieri pomeriggio all’Olimpico. “Non pensavo che il Palermo riuscisse a fare una partita per come l’ha fatta. Faccio i complimenti a Davide – dice -. I complimenti si estendono anche a Carlo Regno, un grande allenatore. Un grande secondo. Ma per allenare in prima squadra, devi essere un generale. Davide è stato bravo a farsi capire subito. Ha avuto due settimane, ma i giocatori sono arrivati il giovedì e il venerdì. Davide è un fenomeno, ovunque sia andato lo ha fatto in seconda o terza battuta. Gli allenatori hanno il loro momento, riescono a far giocare bene le proprie squadre quando hanno i soldatini, guardate Giampaolo che è stato esonerato sei volte. A Davide invece, la squadra non la danno mai dall’inizio… a lui dai calciatori mai visti e conosciuti e riesce a tirare fuori il meglio – aggiunge -. Se ho già sentito Ballardini per complimentarmi? Mi ha telefonato e mi ha detto ‘vado dalla nonna’. Ci risentiremo. Gli ho detto che mi è piaciuto Gonzalez: se si adatta alle idee di Davide può diventare un grande giocatore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy