Berti su Fiorentina-Palermo: “Ecco che match mi aspetto. Corini? Spero possa salvare i rosa”

Berti su Fiorentina-Palermo: “Ecco che match mi aspetto. Corini? Spero possa salvare i rosa”

L’intervista all’ex portiere di Fiorentina e Palermo: “L’importante è che piazza e giocatori si stringano intorno, così da permettere ad Eugenio di uscire fuori da questa situazione”.

1 Commento

“Corini? Non ci siamo sentiti, lo chiamerò in questi giorni. Intanto gli faccio un grande in bocca al lupo e spero possa salvare il Palermo. So quanto è legato alla piazza e tutti teniamo alla salvezza di questa squadra”.

Lo ha detto Gianluca Berti, ex compagno di Eugenio Corini al Palermo nella stagione 2003-04. Fra i temi trattati dell’operatore di mercato, intervenuto ai microfoni di TuttoMercatoWeb, anche la gara in programma questa sera al Franchi contro la Fiorentina.

“Che partita sarà? Il Palermo viene da una settimana tribolata, dopo il cambio dell’allenatore vorrà fare bella figura. I rosanero dovranno giocare con il coltello tra i denti, i valori in campo della Fiorentina chiaramente sono superiori – ha dichiarato Berti -. Corini è un ex, gli vogliono tutti bene. Questo è un punto a suo favore. Viene dall’esperienza al Chievo, è riuscito a salvarlo da una situazione disperata. L’importante è che piazza e giocatori si stringano intorno, così da permettere ad Eugenio di uscire fuori da questa situazione”.

Fiorentina – “Viene da una sconfitta contro l’Inter dove l’arbitro ci ha messo del suo. Ancora è un po’ in difficoltà, ci sono delle pressioni. Stasera non sarà una partita bellissima, c’è pressione da entrambe le parti”, ha concluso il doppio ex di turno.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. joerosanero - 8 mesi fa

    tutti hanno a cuore la salvezza del palermo tranne zamparini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy