Berti: “Palermo, non cambiare allenatore e compra giocatori di categoria”. Su Posavec…

Berti: “Palermo, non cambiare allenatore e compra giocatori di categoria”. Su Posavec…

L’ex portiere rosanero questa sera tornerà da spettatore al Barbera, in occasione di Palermo-Udinese.

2 commenti

“Manco da tanto, torno con grande piacere”.

Parola di Gianluca Berti. L’ex portiere del Palermo questa sera tornerà al Renzo Barbera da spettatore. Alle ore 20.45, infatti, la squadra di Roberto De Zerbi sfiderà l’Udinese di Delneri, nella gara valida per la decima giornata del campionato di Serie A.

“L’Udinese sicuramente sta meglio, la partita però è più importante per il Palermo. Il Palermo se le cose non dovessero andare bene potrebbe cambiare ancora? Se cambiasse sarebbe l’ennesima tarantella, come lo scorso anno – ha dichiarato Berti ai microfoni di Tuttomercatoweb -. Udinese e Palermo: dove intervenire sul mercato? L’Udinese ha giocatori importanti, che la Serie A la conoscono bene. Il Palermo avrebbe bisogno di qualche giocatore di categoria perché ha tanti giovani e in una piazza esigente non c’è sempre la pazienza di aspettarli”.

POSAVEC – “Ha alternato cose bellissime ad altre meno belle. Pero ha vent’anni, normale che possa sbagliare. Mi sembra un portiere di prospettiva, ma in Italia non siamo bravi ad aspettare i giovani. Nel Palermo il problema è che non c’è un portiere esperto, ma tre di prospettiva”, ha concluso l’ex rosanero.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giuseppe Ajosa - 1 mese fa

    Quest anno ancora peggio……..Ari…….Ari…….obbligato mister……….!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Marco Targia - 1 mese fa

    Ha detto ciò che si dice ogni giorno in una chiaccherata al bar! Ma purtroppo non abbiamo un presidente normale siamo come la Longobarda!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy