Berti: “Fiorentina, contro il Palermo partita da prendere con le molle. I rosa devono salvarsi”

Berti: “Fiorentina, contro il Palermo partita da prendere con le molle. I rosa devono salvarsi”

Le parole dell’ex portiere dei rosanero in vista del match che i siciliani disputeranno contro i viola di Paulo Sousa.

Commenta per primo!

“Con il Palermo, per la Fiorentina sarà una gara da prendere con le molle perché i rosanero si giocano tanto domenica in chiave salvezza”.

Così Gianluca Berti, ex portiere di Fiorentina e Palermo, in vista della partita della 37esima giornata. “L’appetito vien mangiando e una volta che la Fiorentina era in testa mi aspettavo qualcosa in più. Poi c’è stato un calo importante forse per i troppi impegni o forse per un mercato invernale non all’altezza – ha proseguito Berti durante un’intervista a Radio Lady -. Sicuramente la Fiorentina non è stata in grado di ripetere le belle cose fatte vedere nel girone di andata. Si poteva fare meglio a gennaio ma è altrettanto vero che la Fiorentina a gennaio non può certo acquistare i campioni. Io punterei ancora su Sousa perché alla fine ha fatto una buona stagione. Futuro della porta viola? Se la Fiorentina vuole migliorare deve prendere Sportiello altrimenti va bene Tatarusanu, non bello da vedersi ma da Fiorentina”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy