Berti: “Esonero arriva nel momento più sbagliato. Si era rotto qualcosa tra Zamparini e Iachini”

Berti: “Esonero arriva nel momento più sbagliato. Si era rotto qualcosa tra Zamparini e Iachini”

Le parole dell’ex rosanero Gianluca Berti.

Commenta per primo!

L’ex portiere del Palermo, Gialuca Berti, ha espresso un suo pensiero sull’esonero dell’allenatore Beppe Iachini: “Non me l’aspettavo anche perché adesso arriva la sosta e Iachini poteva continuare a lavorare per far crescere ancora la squadra. E’ un esonero che a mio parere arriva nel momento sbagliato, anche se ovviamente non essendo il presidente non posso conoscere a fondo certe dinamiche di questa decisione – ha commentato Berti ai microfoni di ‘TMW’ -. Qualcosa si era rotto, soprattutto dopo le recenti dure parole del presidente. Ripeto, è una scelta che mi sorprende e mi dispiace per Beppe. Non conosco personalmente il nuovo allenatore, ora toccherà comunque a lui. Il Palermo può arrivare ad una salvezza tranquilla, occorre stare sereni e provare a finire nel miglior modo possibile“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy