Bentivegna: “Ricordo il mio esordio in A, mi tremavano le gambe. Dybala un ragazzo d’oro, esperienza a Como mi sta facendo crescere molto”

Bentivegna: “Ricordo il mio esordio in A, mi tremavano le gambe. Dybala un ragazzo d’oro, esperienza a Como mi sta facendo crescere molto”

Commenta per primo!

L’attuale trequartista del Como ma di proprietà del Palermo, Accursio Bentivegna, ai microfoni di gianlucadimarzio.com ha ricordato il momento del suo esordio in serie A e ha parlato dei primi mesi con la casacca dei lombardi. “C’erano pochi secondi da giocare,  mister Iachini voleva soltanto che smuovessi la partita. Mi tremavano le gambe, ero emozionato ma non spaventato. Appena sono entrato però ho iniziato a correre tantissimo. Dybala? Qualche giorno fa mi ha anche mandato la sua maglia della Juventus. E’ un ragazzo d’oro, in tanti siamo affezionati a lui. E’ sempre stato disponibile, molto educato. L’ho ringraziato privatamente e pubblicamente, è un gesto che fa capire che non si è assolutamente montato la testa come magari dicono in tanti. L’esperienza al Como sta andando bene, ero un po’ disorientato all’inizio ma sono tutti simpatici e tanti compagni mi aiutano anche perché hanno più esperienza di me. Quest’anno voglio fare bene e farmi vedere il più possibile per poi tornare a Palermo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy