Benali-Mediagol: “Due ex compagni mi hanno spiegato come lavora Iachini. Dico il mio ruolo e le mie caratteristiche”

Benali-Mediagol: “Due ex compagni mi hanno spiegato come lavora Iachini. Dico il mio ruolo e le mie caratteristiche”

Ponte di Legno (dai nostri inviati) – “Prima impressione su Iachini? Lui ha fatto l’allenatore del Brescia 3-4 anni fa. Io sono arrivato successivamente, ma l’impronta che ha lasciato.

Commenta per primo!

Ponte di Legno (dai nostri inviati) – “Prima impressione su Iachini? Lui ha fatto l’allenatore del Brescia 3-4 anni fa. Io sono arrivato successivamente, ma l’impronta che ha lasciato alle rondinelle è stata importante. I miei compagni Budel e Zambelli me ne hanno parlato benissimo. E poi c’era il mio caro amico Alfredo Bassini che mi ha portato in Italia e che è stato il primo a sponsorizzare il mio trasferimento a Palermo. Lui ha parlato benissimo di Iachini e delle sue metodologie di lavoro”. A dichiararlo il neo-acquisto rosanero, Ahmad Benali, intervistato in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it. “Modulo? Io mi rimetto alle esigenze del tecnico. Certo, sono un centrocampista che ama inserirsi, andare in area, vicino alla porta ma a questi livelli non è pensabile fare solo una fase – ha aggiunto -. Qui si lavora sia sulla fase difensiva, sia quella fase offensiva. Ho fatto la mezzala, ho fatto tanti ruoli di centrocampo che mi non mi cambia nulla“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy