Belotti: “Zamparini? Prima belle parole, poi rapporto spezzato. Djurdjevic, vedremo chi è più forte”

Belotti: “Zamparini? Prima belle parole, poi rapporto spezzato. Djurdjevic, vedremo chi è più forte”

L’intervista all’attaccante granata.

4 commenti

A pochi giorni dal match contro il suo ex Palermo, parla l’attaccante del Torino, Andrea Belotti, e spiega il rapporto che lo lega a Zamparini. “Beh, domenica tra me e lui ci sarà un confronto normale. All’inizio della mia avventura al Palermo, lui mi aveva trattato veramente bene, poi alla fine è mancata un po’ di fiducia e il rapporto si è spezzato – ha sottolineato il Gallo a SkySport -. Ho sentito anch’io che lui diceva che Djurdjevic è più forte di me. A me non piace parlare, è il campo che dà sentenze, non io: vedremo se sono più forte io o, chissà, magari lui“.

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Louie15 - 2 anni fa

    Belotti è un ottimo attaccante, cederlo per mettersi dentro uno come Djurdjevic non ha avuto senso. Fine del discorso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Sicciaroto - 2 anni fa

    Belotti ha ragione!
    Ancora oggi i tifosi del Palermo non hanno capito la ragione della sua cessione al Torino :SOLO PER I SPORCHI SOLDI CHE NE HA RICAVATO IL SIGNOR ZAMPARINI!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. MarioRosaNero - 2 anni fa

    Riscussi rì picciriddi!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. già i tifosi non contano…… Ora tu Vieni a Palermo è vuoi dimostrare che sei forte magari segnando un gol……… Ma vai a fanculo tu e chi ti ha insegnato a giocare a calcio….. A me non sei mai piaciuto anche se fai un gol…… l’importante che il Palermo vince.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy