Belotti: “Sogno la Nazionale. Quaison? E’ un ottimo giocatore, lo vedrei bene in un top club”

Belotti: “Sogno la Nazionale. Quaison? E’ un ottimo giocatore, lo vedrei bene in un top club”

“Il mio sogno da bambino era la Serie A, quello da adulto la Nazionale. Devo dimostrare il mio valore partita dopo partita, una volta raggiunto il top sarei orgoglioso di una convocazione”. Lo ha.

Commenta per primo!

“Il mio sogno da bambino era la Serie A, quello da adulto la Nazionale. Devo dimostrare il mio valore partita dopo partita, una volta raggiunto il top sarei orgoglioso di una convocazione”. Lo ha detto Andrea Belotti, intervistato dal Corriere dello Sport. L’attaccante del Palermo ha speso parole d’elogio anche per il compagno di squadra, Robin Quaison. “E’ un ottimo giocatore, ma non crede di essere nel giro della Nazionale. Gli auguro di farcela – ha dichiarato il numero 99 rosanero -, bisogna crederci e magari il ct svedese potrebbe ripensarci. Robin è in continua evoluzione e può ricoprire più ruoli, lo vedrei bene in un grande club”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy