BELOTTI: “Ho rinunciato a ingaggio più ricco”

BELOTTI: “Ho rinunciato a ingaggio più ricco”

L’attaccante del Palermo, Andrea Belotti, è stato intervistato dal Corriere dello Sport. Il giovane talento classe ’93, protagonista di una straordinaria annata in maglia rosanero, ha.

Commenta per primo!

L’attaccante del Palermo, Andrea Belotti, è stato intervistato dal Corriere dello Sport. Il giovane talento classe ’93, protagonista di una straordinaria annata in maglia rosanero, ha raccontato un episodio legato al suo trasferimento in Sicilia. “Si dice che non fossi contento di andare a Palermo? Non è esatto. Ero entusiasta, volevo un campionato di B e una società importane e Palermo aveva queste caratteristiche – ha dichiarato Belotti -. Però ho dovuto rinunciare a tanti soldi e l’ho fatto scommettendo su me stesso: ho fatto bene. Se restavo all’AlbinoLeffe erano 300 mila euro in più. A 20 anni tutti questi soldi fanno sballare? A volte sì a volte no. Proprio a questa età la priorità è la voglia di mettersi in gioco, i soldi verranno. Ho pensato al mio ene piuttosto e il mio bene era il Palermo. I miei genitori mi hanno aiutato nella decisione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy