BELOTTI: “PRIMA PALERMO, POI LA NAZIONALE”

BELOTTI: “PRIMA PALERMO, POI LA NAZIONALE”

Ospite della serata organizzata a Castiglioncello, durante la quale ha ricevuto il premio come Miglior Giovane della Serie B 2013/2014, Andrea Belotti è intervenuto ai microfoni di.

Commenta per primo!

Ospite della serata organizzata a Castiglioncello, durante la quale ha ricevuto il premio come Miglior Giovane della Serie B 2013/2014, Andrea Belotti è intervenuto ai microfoni di Tuttobolognaweb.it. L’attaccante del Palermo ha parlato delle difficoltà del reparto avanzato azzurro ai Mondiali in Brasile e della possibilità di vestire la maglia della Nazionale italiana. “Ha avuto un po’ di difficoltà in quel reparto, io però sono consapevole che devo prima far bene col Palermo. Poi se ci sarà una chiamata, tanto di guadagnato – ha dichiarato Belotti -. Senza il Palermo comunque sarebbe stata dura arrivare in A, quindi mi devo far trovare pronto già da inizio campionato, così da poter sfruttare eventuali chances che mi verranno concesse. Quali prospettive per il futuro? Sicuramente fare bene col Palermo in A e provare a fare un grandissimo campionato, cercando di fare qualcosa di importante per la piazza e la società che lo meritano. Poi per il futuro ovviamente ci sarà l’obiettivo della Nazionale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy