BELOTTI: “MANCA CATTIVERIA SOTTO PORTA”

BELOTTI: “MANCA CATTIVERIA SOTTO PORTA”

Giornata fantastica quella di ieri al Barbera, un vero spot per il calcio italiano che a livello di tifoseria, ora come ora, sfigura in tutto il mondo. 27mila spettatori, festeggiamenti a più.

Commenta per primo!

Giornata fantastica quella di ieri al Barbera, un vero spot per il calcio italiano che a livello di tifoseria, ora come ora, sfigura in tutto il mondo. 27mila spettatori, festeggiamenti a più non posso e celebrazioni per ogni singolo giocatore rosanero. Unico rammarico il non aver portato a casa i tre punti. “Cosa è mancato al Palermo? Secondo me un po’ di cattiveria sotto porta, perché abbiamo avuto tantissime occasioni però non siamo mai riusciti a buttarla dentro – ha detto Andrea Belotti intervistato al sito ufficiale -: lo abbiamo fatto solo una volta con Barreto, a coronamento di una bellissima occasione, ma poi ci sono stati tanti cross e tanti tiri in porta che o per bravura di Sepe (portiere della Virtus Lanciano, ndr) o per mancanza nostra non siamo riusciti a buttarla dentro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy