Belotti: “Io come Dybala? Eredità pesante. Paulo ha qualità stratosferiche, ma non temo il confronto”

Belotti: “Io come Dybala? Eredità pesante. Paulo ha qualità stratosferiche, ma non temo il confronto”

Ora tocca ad Andrea Belotti. Via Dybala (destinazione Juventus), per l’attaccante del Palermo ecco la prospettiva di essere il prossimo uomo copertina della squadra di Beppe Iachini. “Eredità.

Commenta per primo!

Ora tocca ad Andrea Belotti. Via Dybala (destinazione Juventus), per l’attaccante del Palermo ecco la prospettiva di essere il prossimo uomo copertina della squadra di Beppe Iachini. “Eredità pesantissima. Paulo ha dimostrato qualità stratosferiche e realizzato tanti gol per la salvezza. Per un momento abbiamo pensato che potesse lanciarci in Europa. Ha lasciato il segno – ha dichiarato Belotti al Corriere dello Sport -. Io come Dybala? Perché no? Difficile non impossibile, posso dare tanto alla città e sto lavorando per essere ricordato come lui dai tifosi. Se è successo a lui, può capitare anche a me. Nessuno ci credeva. Un punto interrogativo che Paulo ha cancellato con una stagione sensazionale. Il tifoso vuole tutto e subito. La sua personalità è esplosa con il gol alla prima partita. Ora sembra inarrivabile. Anch’io sono una scommessa, voglio vincerla. Via mister quaranta milioni? Il confronto non mi spaventa. Arriva mister Belotti, si apre una porta, voglio entrare. E’ il momento che tutti aspettano. L’importante piedi per terra e capire che più di un regalo è una conquista”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy