Bellusci: “Infortunio? Ho scelto io di rischiare. I tempi di recupero…”

Bellusci: “Infortunio? Ho scelto io di rischiare. I tempi di recupero…”

Le dichiarazioni in conferenza stampa del difensore del Palermo: “Lavorerò anche la notte per tornare e abbreviare i tempi di recupero”

Parola a Giuseppe Bellusci.

Il numero 2 del Palermo, protagonista della conferenza stampa odierna, ha parlato del recente infortunio al bicipite femorale che lo ha tenuto ai box per diverse settimane e che – in occasione della sfida contro l’Avellino – lo ha costretto a lasciare il campo al termine del primo tempo, a seguito di una ricaduta.

“Come sto? Non bene, purtroppo. Sabato c’era un rischio, parlando con tutti abbiamo deciso che il rischio andava corso. Mi prendo le mie responsabilità, ho scelto io di tornare subito, il dottore mi aveva detto che c’era questo rischio – ha ammesso Bellusci -. Purtroppo non è andata bene, c’e stata una piccola ricaduta. Mi sono impuntato, la troppa voglia alla fine non ha pagato ma mi sentivo bene. La diagnosi? Dovrei stare fuori altri trenta giorni, ma lavorerò anche la notte per tornare e abbreviare i tempi di recupero, questo è sicuro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy