BARRETO: “Retrocessione? Avevamo capito…”

BARRETO: “Retrocessione? Avevamo capito…”

Il Palermo se lo scorso anno di questi tempi precipitava in serie cadetta, oggi è lanciato verso la matematica promozione in Serie A. Il capitano del Palermo, Edgar Barreto, intervistato da La.

Commenta per primo!

Il Palermo se lo scorso anno di questi tempi precipitava in serie cadetta, oggi è lanciato verso la matematica promozione in Serie A. Il capitano del Palermo, Edgar Barreto, intervistato da La Repubblica, si è espresso a riguardo. “Sono due periodi molto diversi. Lo scorso anno stavi retrocedendo mentre adesso, dopo un solo anno, stiamo per raggiungere un traguardo importantissimo soprattutto per chi come me è rimasto nonostante la B. Abbiamo vissuto momenti amari e molto difficili. Da subito avevamo capito che non era l’anno giusto – ha dichiarato il numero 8 rosanero -. Sono successe tante cose, alcune delle quali non c’entravano nulla con il calcio. A cosa mi riferisco? Alla scomparsa della bambina di Igor Budan o alla morte della mamma e del papà di Gasperini. Sono avvenimenti che toccano il gruppo e capisci che è un anno particolare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy