Ballardini: “Sallai è un giocatore molto interessante. Ricordate Dybala? Ecco, gli serve tempo”

Le parole del tecnico rosanero, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara contro l’Inter.

6 commenti

Il tecnico del Palermo, Davide Ballardini, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara contro l’Inter di Frank de Boer.

“Sallai, come Bentivegna, Balogh e lo stesso Embalo, è un ragazzo molto interessante. È entrato molto bene domenica e deve continuare così. Va gestito, deve maturare con calma. Pensate a un grande giocatore come Dybala, quanto tempo ha impiegato per diventare il campione di oggi – ha dichiarato Ballardini -. Voi fate bene a farmi delle domande, a volte ci casco anche, però il tempo per questi giocatori serve sempre. Il Palermo ha fatto bene a prenderli, ma serve un contesto che non gli chieda troppo. Oggi magari ci danno molto, domani molto meno, è nella natura del loro percorso”.

6 commenti

6 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gary Baldi - 4 settimane fa

    PE DUL….ehm ehm BAL LAR DIN I

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Claudio Di Pisa - 4 settimane fa

    Un’altra plusvalenza in arrivo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Rosalia Sendsthere - 4 settimane fa

    Domenica ha giocato poco ma già si vede da come si muove che sarà un futuro campione se avremo la pazienza di aspettarlo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Avagliano - 4 settimane fa

      Pazienza di aspettarlo? O pazienza nel venderlo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Rosalia Sendsthere - 4 settimane fa

      Sarà la futura plusvalenza di Zamparini.Prima di due tre anni non lo vende

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. giano - 4 settimane fa

    Mi voglio sbilanciare. Credo che Sallai sia il miglior acquisto del Palermo. Oltre che bravo tecnicamente, ha personalità. Spero di non sbagliare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy