Ballardini: “Napoli, più Zaza che Pavoletti. Donnarumma rimarrà al Milan. Su Jeda e Zamparini…”

Ballardini: “Napoli, più Zaza che Pavoletti. Donnarumma rimarrà al Milan. Su Jeda e Zamparini…”

L’ex tecnico del Palermo è stato ospite degli studi di Sportitalia 75 giorni dopo la risoluzione contrattuale col Palermo. Ecco i temi trattati da Davide Ballardini.

Commenta per primo!

L’intervista

75 giorni fa la risoluzione contrattuale. Ieri ha rotto il silenzio, intervenendo ai microfoni di Sportitalia durante la trasmissione Calcio e Mercato.

Davide Ballardini racconta le sue verità. “Nella stagione scorsa sono tornato al Palermo convinto di fare un buon lavoro e così è stato – ha detto il mister ravvenate -. Reputo quella rosa una buona squadra, anche se da rinforzare. Il mercato di gennaio rischia di essere tardivo per il Palermo? Di qui alla fine dell’anno mancano sei partite e il Palermo dovrà fare tanti punti. Poi a gennaio serviranno degli interventi che possano dare più chance di salvezza – sottolinea Ballardini -. Io credo che i rosa non siano inferiori a Empoli, Pescara o Crotone. Se la giocherà con quelle tre-quattro squadre. L’Empoli ha quattro punti in più? Non dico che sia semplice, ma dico che il Palermo è fatto di ragazzi seri, coesi e che vogliono far bene. Non c’è qualità? Secondo me è identica a quella dell’Empoli“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy