Ballardini: “Io non esulto mai in pubblico, ecco perché non sono andato a festeggiare dopo il gol”

Ballardini: “Io non esulto mai in pubblico, ecco perché non sono andato a festeggiare dopo il gol”

Ballardini racconta la sua verità

1 Commento

“A Verona per me Gilardino avrebbe giocato. Invece ho visto che Alberto non ha poi giocato a Genova. I pensavo solo a vincere la partita”, così Davide Ballardini al Giornale di Sicilia racconta gli ultimi due giorni a Palermo. “Andate a rivedere le foto dopo i gol col Frosinone. Io non esulto mai. È il mio carattere. Io festeggio a fine gara col mio staff ma non in pubblico. Senza quell’intervista probabilmente alla fine io e Sorrentino avremmo chiarito”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alberto - 12 mesi fa

    lo penso anchio

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy