Ballardini: “Dybala? Messi ha detto bene, Paulo è il futuro. A Palermo mi hanno riferito che sia fuori dal normale, non mi sorprende un aspetto”

Ballardini: “Dybala? Messi ha detto bene, Paulo è il futuro. A Palermo mi hanno riferito che sia fuori dal normale, non mi sorprende un aspetto”

Il tecnico rosa sull’argentino della Juve

Commenta per primo!

“A Palermo non sono arrivato in tempo per godermi Dybala? Giocatore straordinario e qui a Palermo mi dicono che sia un ragazzo fuori dal normale per atteggiamenti e serietà. Dybala è un esempio. E se Messi vede in Paulo il futuro, sono d’accordo con lui”. Così parla Davide Ballardini a proposito del gioiello argentino. “Non sono sorpreso del fatto che giochi nella Juventus. Perché? Perché è la società di A più all’avanguardia, l’unica in grado di competere con le superpotenze europee – prosegue -. E’ la locomotiva del calcio italiano. Hanno costruito un’ottima struttura: lo dimostra la bravura nella scelta dei giocatori. I loro acquisti sono un mix di qualità tecniche, testa giusta e voglia di emergere“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy