Ballardini cita Papa Giovanni Paolo II: “La sofferenza è la nostra preghiera. Ecco come gestire momenti tesi”

Ballardini cita Papa Giovanni Paolo II: “La sofferenza è la nostra preghiera. Ecco come gestire momenti tesi”

Le parole del tecnico rosanero al termine della partita pareggiata contro la Fiorentina.

Commenta per primo!

“Come gestire la preparazione psicologica all’ultima gara col Verona già retrocesso? E’ giusto che nessuno ci regali nulla. Sapevo quando sono arrivato a Palermo che ci sarebbe stato da soffrire“.

Queste le dichiarazioni rilasciate dal tecnico del Palermo, Davide Ballardini, al termine del match pareggiato contro la Fiorentina. “Come diceva Giovanni Paolo II la sofferenza è la nostra preghiera. Siamo contenti di soffrire. Ci sarà molta tensione, perché dovremo fare bene davanti ai nostri tifosi. Sappiamo che possiamo affrontarla nel modo migliore“, ha aggiunto.

Sorrentino: “Siamo una squadra con cuore, anima e palle quadrate!”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy