Ballardini: “Anche contro Lazio e Frosinone mi comportai così, ci sono i documenti. E sabato sera Gerolin…”

Ballardini: “Anche contro Lazio e Frosinone mi comportai così, ci sono i documenti. E sabato sera Gerolin…”

Le dichiarazioni rilasciate dal mister.

Commenta per primo!

“Il mio silenzio di Verona ha dato l’impressione che fossi distaccato dalla squadra? Dopo il gol contro la Lazio e i quattro gol contro il Frosinone non ho mai esultato in campo e insieme alla squadra. Io vado nello spogliatoio e ringrazio e abbraccio i miei collaboratori, ho sempre fatto così. Ci sono i documenti. Contro l’Hellas Verona abbiamo fatto un bel lavoro e preparato bene la partita”. Queste alcune delle dichiarazioni rilasciate da Davide Ballardini, nel corso di un’intervista a Tuttomercatoweb. “Tra l’altro, alle 23 del sabato c’era Gerolin nella nostra stanza che vedeva il nostro lavoro sulle palle inattive da esporre il giorno dopo nello spogliatoio. Il presidente fa il presidente, i giocatori i giocatori e l’allenatore l’allenatore. Bisogna avere rispetto per le persone e i ruoli”, ha aggiunto il mister ravennate.

Leggi anche: Andelkovic: “Tra Sorrentino e Ballardini c’era nervosismo anche da prima e il capitano non l’ha presa bene”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy