Baccin: “Prendere giovani stranieri anziché italiani? Ci sono interessi economici che ci portano a…”

Baccin: “Prendere giovani stranieri anziché italiani? Ci sono interessi economici che ci portano a…”

Intervenuto ai microfoni di Trm nel corso della trasmissione ‘Contropiede’, il responsabile dell’area tecnica del Palermo, Dario Baccin, ha parlato “Abbiamo tanti giocatori interessanti in Primavera,.

Commenta per primo!

Intervenuto ai microfoni di Trm nel corso della trasmissione ‘Contropiede‘, il responsabile dell’area tecnica del Palermo, Dario Baccin, ha parlato “Abbiamo tanti giocatori interessanti in Primavera, dovremo vedere se sono pronti e se avremo il coraggio di utilizzarli in prima squadra. In Italia manca un sistema intermedio per testare i giovani – le parole di Baccin -. La differenza tra il campionato Primavera e la prima squadra è troppa. Bisogna che la politica calcistica capisca che i giovani sono una necessità. In Italia c’è una mentalità complessa, però noi siamo convinti di avere dei giovani interessanti. I giovani stranieri? Spesso ci sono interessi economici che portano a fare scelte diverse. Noi però vogliamo puntare sul nostro vivaio. Vogliamo andare in questa direzione anche perché – conclude – questo è l’input che ci ha dato il nostro presidente”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy