Baccin: “I giocatori bravi costano, ma Zamparini ha voglia di investire. Champions? Mi auguro che…”

Baccin: “I giocatori bravi costano, ma Zamparini ha voglia di investire. Champions? Mi auguro che…”

Poche settimane fa si è tenuto in Friuli un summit tra il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, il direttore sportivo Dario Baccin, il tecnico Giuseppe Iachini e il consigliere delegato,.

Commenta per primo!

Poche settimane fa si è tenuto in Friuli un summit tra il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, il direttore sportivo Dario Baccin, il tecnico Giuseppe Iachini e il consigliere delegato, Angelo Baiguera. Il tema dell’incontro? Il futuro del club. Intervistato da La Repubblica, Baccin si è espresso a proposito. “Il presidente, nei limiti del possibile, ha voglia di investire. Ci stiamo muovendo per centrare gli obiettivi, anche se non è semplice: i giocatori bravi costano. Bisogna sapersi muovere per tempo e sui mercati giusti – ha dichiarato Baccin -. Avere centrato la salvezza ci permette di lavorare bene e in anticipo. L’ambizione Champions di Zamparini mi spaventa? Mi auguro che il Palermo possa continuare a crescere e a stupire. Parlo poco e tengo sempre i piedi per terra. Credo che il Palermo abbia bisogno di consolidarsi e creare basi solide. E questo è il lavoro che si sta facendo. Poi, quando ci sono basi solide, nulla è precluso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy