BACCIN: “I BIG RIMARRANNO. RINNOVI…”

BACCIN: “I BIG RIMARRANNO. RINNOVI…”

Qualche settimana fa la svolta. Pochi giorni dopo aver portato la squadra in ritiro a Gradisca d’Isonzo, il presidente Maurizio Zamparini ha deciso di operare un cambio in dirigenza: via Franco.

Commenta per primo!

Qualche settimana fa la svolta. Pochi giorni dopo aver portato la squadra in ritiro a Gradisca d’Isonzo, il presidente Maurizio Zamparini ha deciso di operare un cambio in dirigenza: via Franco Ceravolo, dentro Dario Baccin, ormai ex responsabile del settore giovanile del club di viale del Fante. A lui i compiti inerenti al mercato e ai rinnovi di contratto. Politica societaria? Non cedere i big.

Mio nuovo ruolo. “La mia promozione a responsabile dell’area tecnica? Viene riconosciuto il lavoro fatto in questi anni col settore giovanile che ha dato alla società buone indicazioni. Fa piacere portare questo lavoro al servizio della prima squadra. Il lavoro fatto in passato è stato positivo, bisogna continuare così”.

Non cederemo i big. “Sicuramente arriveranno delle richieste importanti e saranno valutate dalla società. Non vogliamo però privarci dei nostri big”.

Rinnovi Munoz-Barreto. “Sui loro rinnovi ci sono dei numeri da far quadrare e da rispettare ma nei primi colloqui ho evidenziato i buoni propositi di rimanere con noi – le parole di Baccin al Tg Regione -. Bisogna però approfondire ancora i discorsi”.

Ritiro invernale? “Ritiro per la pausa invernale? Stiamo studiando qualcosa di nuovo, ma c’è tempo per prepararsi. Vedremo se ci saranno le condizioni per un ritiro invernale. In caso, qui in Sicilia si sta benissimo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy