Baccin: “Ecco mio bilancio, che difficoltà all’inizio. Salvezza raggiunta, ora spazio ai giovani”

Baccin: “Ecco mio bilancio, che difficoltà all’inizio. Salvezza raggiunta, ora spazio ai giovani”

Quella di gennaio è stata la prima sessione di mercato in cui Dario Baccin, direttore sportivo del Palermo, ha dovuto condurre in prima persona le trattative della prima squadra. E attraverso.

Commenta per primo!

Quella di gennaio è stata la prima sessione di mercato in cui Dario Baccin, direttore sportivo del Palermo, ha dovuto condurre in prima persona le trattative della prima squadra. E attraverso le colonne de La Repubblica, il dirigente rosanero ha tracciato un bilancio della stagione in corso. “Dal punto di vista professionale sono contento. Quando sono subentrato la squadra era in fondo alla classifica, c’era una situazione brutta che causava tensione. Parlare ora a sette giornate dalla fine, con la salvezza già acquisita e dopo avere valorizzato alcuni dei nostri giovani, mi rende orgoglioso – ha dichiarato Baccin -. Sono tutti risultati che abbiamo raggiunto insieme, remando tutti dalla stessa parte anche quando ci sono state divergenze di opinioni. Abbiamo badato prima al bene del gruppo. Un atteggiamento che ci ha reso granitici. Ci sono sette partite e c’è la necessità di dare spazio ai giocatori giovani che hanno avuto meno opportunità durante l’anno. Si devono fare valutazioni che partono dal lavoro settimanale e che poi arrivano alla partita. Come accadrà tutto ciò spetta a Iachini deciderlo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy