Baccaglini: “Lopez non si discute almeno fino a giugno. Zamparini? Sono io il presidente”

Baccaglini: “Lopez non si discute almeno fino a giugno. Zamparini? Sono io il presidente”

Il presidente rosanero ha ribadito la sua fiducia nei riguardi di Diego Lopez che, a sua detta, resterà sulla panchina del Palermo almeno fino al termine della stagione.

Commenta per primo!

Il presidente rosanero Paul Baccaglini, ai microfoni di Radio24 durante la trasmissione ‘Tutti convocati’ condotta da Pierluigi Pardo e Carlo Genta, ha parlato del momento del Palermo e ha confermato la piena fiducia a mister Diego Lopez. “Ribadisco a tutta Italia che sono io il presidente del Palermo Calcio, e nessun altro. Zamparini voleva licenziare Lopez? Diciamo che non è facile sicuramente il distacco tra Zamparini e il Palermo. Forse si è fatta un po’ di confusione. Io dialogo con Zamparini, ma io parlo con lui come parlo con tutti gli altri. Zamparini ha le sue opinioni, ma decido io. Diego Lopez fino a fine stagione, non si discute”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy