Baccaglini: “I consulenti slavi fanno parte del passato. Gilardino? Non è nelle nostre priorità”

Baccaglini: “I consulenti slavi fanno parte del passato. Gilardino? Non è nelle nostre priorità”

Le parole del presidente rosanero Paul Baccaglini.

3 commenti

Il presidente rosanero Paul Baccaglini, intervenuto ai microfoni de ‘La Repubblica’, ha parlato dei consulenti slavi che negli ultimi anni sono stati l’ombra di Maurizio Zamparini e ha speso parole di elogio nei riguardi di un ex del calibro di Alberto Gilardino.

“I consulenti slavi fanno parte del passato, fanno parte delle amicizie di Zamparini. Se non c’è Zamparini, è implicito che loro non ci saranno. Riportare Gilardino? Chi ha vissuto le vicende del Palermo dell’anno scorso, me ne parla benissimo. Nella dinamica dello spogliatoio, la figura dei veterani è importante. Purtroppo ci mancano un po’ questi giocatori, ma Gilardino non è nelle nostre priorità”.

Baccaglini: “Salvezza? La squadra deve essere motivata, contro il Cagliari gara fondamentale”

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Scalici Antonino - 4 mesi fa

    Siete molto simili andate d’accordo vigliacchi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giovanni Piscitello - 4 mesi fa

    Era ora finalmente via sti incompetenti dell est

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giorgio Gullà - 4 mesi fa

    ora si ragiona, basta …vic.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy