Atzori: “Catania, B è inferno. Palermo…”

Atzori: “Catania, B è inferno. Palermo…”

“La B è un inferno e non sarà facile al primo colpo tornare in A. Bisogna ripartire con grande umiltà perché pensare che si possa tornare in A con grande facilità.

Commenta per primo!

“La B è un inferno e non sarà facile al primo colpo tornare in A. Bisogna ripartire con grande umiltà perché pensare che si possa tornare in A con grande facilità sarebbe un grosso errore da non commettere. Lo dimostra il cammino del Palermo che nonostante stia vincendo il campionato ha faticato con molte avversarie vincendo molte partita con un gol di distacco”. Sono le dichiarazioni rilasciate dall’ex giocatore di Catania e Palermo, Gianluca Atzori, intervistato da ItaSportPress.it. “Il Catania ha buoni giocatori in organico che in B farebbero la differenza ma bisogna vedere quanta voglia abbiano di scendere di categoria – ha aggiunto -. Trattenerli con forza sarebbe uno sbaglio perché in campo bisognerà sacrificarsi parecchio per 90’ minuti. Senza la giusta mentalità non sarà facile battere avversari che ti affronteranno col coltello tra i denti“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy