Atalanta-Palermo 0-0: Rispoli spaventa i bergamaschi, Posavec risponde presente. Il commento al 45′

Atalanta-Palermo 0-0: Rispoli spaventa i bergamaschi, Posavec risponde presente. Il commento al 45′

Il commento della partita tra Atalanta e Palermo al termine del primo tempo.

Commenta per primo!

Finisce 0-0 il primo tempo all’Atleti Azzurri d’Italia tra Atalanta e Palermo: buona prestazione fin qui dei rosanero che hanno colpito un palo e costruito diverse occasioni da gol.

RIVOLUZIONE – De Zerbi sorprende tutti, decidendo di reinventare il reparto difensivo e di lasciare in panchina quello che sembrava essere uno dei punti fermi dei rosa: Alessandro Gazzi fuori, insieme a Giancarlo Gonzalez. Davanti a Posavec figurano, da destra a sinistra, Thiago Cionek, Goldaniga e Sinisa Andelkovic. Rispoli e Aleesami confermati sulle fasce, mentre recupera la titolarità Ivaylo Chochev, schierato inusualmente da interno destro in questo 3-4-2-1: il bulgaro affianca Bruno Henrique. E Hiljemark? Lo svedese agisce insieme a Diamanti alla spalle di Nestorovski. Un compromesso tattico ricco di novità che coglie di sorpresa, sì noi addetti ai lavori, ma in particolar modo anche Gian Piero Gasperini. Il ruolo di Hiljemark (di fatto un regista avanzato) non viene ben compreso dalla retroguardia bergamasca e, nelle ripartenze, arrivano i primi pericoli per Berisha.

CRONACA – Pronti-via e Andelkovic va a un passo dal “suicidio calcistico” servendo Posavec malamente e costringendo Cionek all’intervento in extremis: regalare calcio d’angolo dopo pochi secondi all’Atalanta. Il Palermo risponde per le rime. Nestorovski protegge palla sulla trequarti, viene atterrato e Ghersini di Genova decreta calcio di punizione. Opportunità per Diamanti: l’ex della sfida scalda il suo mancino e impegna Berisha. Pochi giri d’orologio ed ecco la migliore occasione costruita dai rosa. Ripartenza innescata da Nestorovski, che fa accendere sulla destra Diamanti. Servizio in mezzo per Rispoli: Berisha battuto, ma pallone che si infrange sul palo. Rispoli non fa tempo a rammaricarsi che Hiljemark ribatte verso la porta, ma non inquadrando lo specchio. L’Atalanta appare in difficoltà, ma la reazione di nervi è dietro l’angolo. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Masiello calcia a botta sicura all’angolino basso: bella ed efficace parata di Josip Posavec. Dramé ci prova dalla distanza senza colpire il bersaglio grosso. Goldaniga rischia in qualche circostanza e Gomez spaventa i rosa con una sventagliata da lontano. Il primo tempo si conclude a reti inviolate e con un sussulto finale di Pinilla.

NON VUOI PERDERTI UN’AZIONE DI ATALANTA-PALERMO? ECCO QUI IL LIVE DI MEDIAGOL.IT

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy