Aronica: “Zamparini, sempre gli stessi errori. Palermo, si decide tutto domenica”

Aronica: “Zamparini, sempre gli stessi errori. Palermo, si decide tutto domenica”

L’intervista all’ex calciatore che ha vestito le maglie di Palermo, Napoli e Reggina. Il suo futuro è sulla panchina di una squadra giovanile dei partenopei.

Commenta per primo!

“Nelle ultime due gare Ballardini si è convinto di affidarsi alla vecchia guardia e soprattutto agli italiani. Noi nel 2013, non solo non avevamo uno zoccolo duro come quello che ha riportato i rosanero in A, ma eravamo una babele di stranieri, la maggior parte arrivati a gennaio”.

Lo ha detto l’ex difensore di Palermo e Napoli, Salvatore Aronica, in un’intervista rilasciata a ‘La Gazzetta dello Sport‘ a due giorni dalla partita del Franchi tra la Fiorentina e i rosanero di Ballardini. “Non riesco a capire come non si sia arrivati prima a capire certe cose e come Zamparini abbia potuto ripetere gli stessi errori. Con questi presupposti il Palermo ha centrato due successi e può avere la carica per uscire indenne dal Franchi – ha proseguito Aronica -. Per me si decide tutto domenica, con la Fiorentina, l’ultima col Verona, in qualsiasi caso, sarà una formalità. Vincendo, i rosanero sarebbero salvi, ma portare anche a casa un punto potrebbe fare la differenza, se il Carpi perdesse con la Lazio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy