Aronica: “Zamparini mi aveva proposto di andare a Reggio, pensava di parlare con un ragazzino. La B…”

Aronica: “Zamparini mi aveva proposto di andare a Reggio, pensava di parlare con un ragazzino. La B…”

“Lo scorso Natale Zamparini mi proponeva di andare a Reggio, forse pensava di parlare con un ragazzino. Zamparini non le manda a dire, ci fossero stati motivi seri per la mia situazione penso che li.

Commenta per primo!

“Lo scorso Natale Zamparini mi proponeva di andare a Reggio, forse pensava di parlare con un ragazzino. Zamparini non le manda a dire, ci fossero stati motivi seri per la mia situazione penso che li avrebbe rivelati in una delle sue tante interviste“. Così Salvatore Aronica, difensore 36enne che ieri ha rescisso il contratto col Palermo. “Non so cosa Zamparini abbia dovuto pagare con un anno e mezzo senza gare ufficiali. In serie B forse c’era chi credeva che avrei vinto le partite da solo, invece il Palermo non si è salvato per colpa di tutti, dei giocatori, anche mia, del balletto di direttori sportivi e di allenatori, tre in un campionato”, conclude Aronica al ‘Giornale di Sicilia’.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy