Aronica: “Le decisioni di Zamparini sono senza logica. Ha destabilizzato l’ambiente”

Aronica: “Le decisioni di Zamparini sono senza logica. Ha destabilizzato l’ambiente”

Le parole dell’ex giocatore del Palermo.

Commenta per primo!

Rivivo la situazione di gennaio 2013, quando andai al Palermo. Iniziò un via vai continuo. Il presidente cambiò il ds, da Lomonaco a Perinetti, esonerò Gasperini per Malesani, poi richiamò Gasperini e infine lo sostituì con Sannino. Un caos totale, in linea con il suo carattere focoso. Ora però sembra essere andato oltre: sta prendendo decisioni senza logica che destabilizzano l’ambiente“. Queste le parole dell’ex giocatore del Palermo, Salvatore Aronica, a proposito della difficile situazione in casa rosanero, in un’intervista rilasciata al quotidiano ‘Il Mattino’. “Sbagliato rompere di nuovo con Iachini? Sì, anche se da quando il tecnico è tornato la squadra ha ottenuto due sconfitte e un pareggio sofferto col Bologna. Però la rosa ha oggettivamente dei limiti e lui la conosce profondamente, avendo anche un ottimo legame con molti calciatori. La verità è che il Palermo ha pochi giocatori da A: dipende molto da Vazquez e Sorrentino, a prescindere da chi l’allena“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy