Amoruso: “Zamparini? Vuol fare il presidente, l’allenatore e il medico”

Amoruso: “Zamparini? Vuol fare il presidente, l’allenatore e il medico”

Le dichiarazioni dell’ex ds rosanero.

2 commenti

“A Palermo Zamparini vuol fare il presidente, l’allenatore ed anche il medico. E’ più che normale dunque che nell’ambiente ci sia confusione. Pare addirittura che la situazione vada a peggiorare. L’organico rosanero è indubbiamente buono, ma bisogna considerare l’incertezza subentrata nel gruppo, a seguito dei recenti episodi”. Queste le dichiarazioni di Nicola Amoruso, ex ds del Palermo, ai microfoni di Tuttomercatoweb. L’ex attaccante di Juventus e Siena, ha dunque così bocciato l’operato del suo ex presidente, precisando: Premesso, non lo conosco molto. Sicuramente ha occhio, ma la sua gestione è davvero particolare. Quando firmi sai che da un momento all’altro tutto può finire – accusa l’ex calciatore -. C’è sempre parecchia instabilità, e in virtù di questo è difficile programmare. Si vive alla giornata, e questa mancata chiarezza sui ruoli complica non poco le cose”.

LEGGI ANCHE: Amoruso: “Palermo? Una barzelletta.Tifosi stanchi, Zamparini deve lasciare”

 

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. VitoChimenti - 11 mesi fa

    come mai questo signore non trova ancora lavoro ? se crede di essere cosi’ bravo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. nick - 11 mesi fa

    e la cosa grave è che non solo pretende tutto ciò,ma vuol farlo a distanza..non segue la squadra da vicino in città non c’è quasi mai,non guarda manco le partite..risiede a migliaia di chilometri e nella vita buon per lui si occupa di altro
    non si vuole mettere in testa(ormai non lo capirà più) che una squadra di calcio non è un’azienda di cui occuparti in mezzo a mille altre cose
    visto che al seguito ha milioni di persone..
    e la malagestione degli ultimi anni nasce da qui,si è rifiutato di affidarsi a persone competenti per fare tutto lui coi risultati sotto gli occhi di tutti,mettiamoci pure l’età ma pare che vada a peggiorare,non ascolta manco più l’intervista a sportitalia è sintomatica

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy