Amedeo Grieco: “De Zerbi voleva portare suoi pupilli a Palermo, Iemmello…

Amedeo Grieco: “De Zerbi voleva portare suoi pupilli a Palermo, Iemmello…

L’attore comico ha augurato il meglio a tre suoi amici, pupilli di Roberto De Zerbi e già protagonisti in quel di Foggia, accostati in passato al Palermo in sede di calciomercato.

Commenta per primo!

L’esperienza a Palermo di Roberto De Zerbi è durata poco più di due mesi, appena il tempo di vincere in trasferta con l’Atalanta e vedersi sfuggire la qualificazione in Coppa Italia ai rigori contro lo Spezia.

Un’esperienza non fortunata per l’ex tecnico del Foggia, attualmente senza panchina ed in attesa di occupazione. Nella seppur breve avventura in rosanero il tecnico ebbe il tempo di stilare una lista dei desideri per il mercato invernale, nomi rimasti soltanto sul taccuino del direttore sportivo Nicola Salerno. Intervistato dalla redazione di Mediagol.it l’amico Amedeo Grieco, attore del duo comico “Pio e Amedeo”, ha augurato il meglio a tre giocatori accostati nel passato al Palermo: “De Zerbi voleva portare a Palermo Vacca, Gerbo e Iemmello, conosco tutti e tre e sono tre bravi ragazzi. Dal punto di vista professionale sono tre esempi e tecnicamente valgono più di quanto ottenuto fin qui nella loro carriera. Iemmello si sta prendendo il posto che merita in A con la maglia del Benevento e spero accada presto con quella del Foggia per Gerbo e Vacca, questo però è un sogno”.

Segui “Action Sport”, la trasmissione radiofonica di Mediagol su Radio Action 101.2 FM. Dal lunedì al venerdì alle 14.00. Clicca qui per maggiori informazioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy