Alastra:”Mi ispiro a Buffon, vogliamo i play-off”

Alastra:”Mi ispiro a Buffon, vogliamo i play-off”

“Per me è stata un’esperienza importantissima, lavorare accanto a due portieri di grande valore come Sorrentino e Fulignati mi ha permesso di crescere molto e di rubare qualche segreto.

Commenta per primo!

“Per me è stata un’esperienza importantissima, lavorare accanto a due portieri di grande valore come Sorrentino e Fulignati mi ha permesso di crescere molto e di rubare qualche segreto del mestiere, su tutti mi ispiro a Buffon, Casillas, De Gea. Senza dubbio c’è bisogno di grande costanza di rendimento e di riuscire a trasmettere sicurezza ai tuoi compagni: il portiere svolge un ruolo fondamentale in una squadra e se non dimostri ai tuoi compagni che possono contare su di te, difficilmente si può andare avanti. Buffon è una bandiera del calcio italiano ed un esempio da seguire: finché un giocatore ama la squadra e la città che rappresenta in campo, non c’è alcun motivo di cambiare aria”. Queste le dichiarazioni dell’estremo difensore della primavera rosanero Fabrizio Alastra che ai microfoni di mondoprimavera.it, ha parlato dei suoi idoli e degli obiettivi stagionali del gruppo di Bosi.“Penso che la nostra classifica non rispecchi il valore della nostra rosa. Stiamo lavorando con grande dedizione per risalire, il nostro obiettivo restano i playoff. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy