AG. VIVIANI-MEDIAGOL: “Vi dico tutta la verità. Federico aveva accettato, poi quella telefonata…”

AG. VIVIANI-MEDIAGOL: “Vi dico tutta la verità. Federico aveva accettato, poi quella telefonata…”

“Federico ha il massimo rispetto nei confronti del club, della città e della sua tifoseria ed è pienamente consapevole che questa sua decisione gli attirerà numerose critiche..

Commenta per primo!

“Federico ha il massimo rispetto nei confronti del club, della città e della sua tifoseria ed è pienamente consapevole che questa sua decisione gli attirerà numerose critiche. Tuttavia sentiva dentro che ad ora questa non era la scelta ideale“. A dirlo è Giampiero Pocetta, agente di Federico Viviani, intervistato in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it. “Mi assumo tutte le responsabilità, poiché in virtù del mio forte legame con la piazza di Palermo, ho inconsciamente spinto fin da subito affinché lui sposasse questa causa, cercando di trasmettergli appieno la storia, il fascino e il prestigio che comporta la maglia rosanero – aggiunge il procuratore -. Forse ho accelerato troppo questo processo. Ieri pomeriggio ho parlato col ragazzo illustrandogli nel dettaglio la proposta del Palermo ed ottenendo il suo benestare: a quel punto ho comunicato alla dirigenza rosa il felice esito del confronto. Forse peccando di precipitazione: io conosco molto bene il ragazzo, avevo avuto la percezione che il suo non fosse un ‘sì’ del tutto convinto e senza riserve, infatti nella tarda serata di ieri mi ha chiamato comunicandomi che in cuor suo non se la sentiva di accettare. Percepiva che non era ciò che voleva in quel momento”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy