AG. VAZQUEZ: “FRANCO ERA VICINO A DUE..”

AG. VAZQUEZ: “FRANCO ERA VICINO A DUE..”

“Franco Vazquez? Lo volevano squadre importanti, come il River o il San Lorenzo, lui ha sempre preferito restare in Europa per diventare protagonista. E sono sicuro che ci riuscirà. Quest’anno.

Commenta per primo!

“Franco Vazquez? Lo volevano squadre importanti, come il River o il San Lorenzo, lui ha sempre preferito restare in Europa per diventare protagonista. E sono sicuro che ci riuscirà. Quest’anno poi, a gennaio, lo voleva il Velez, una delle squadre più importanti in Argentina”. Lo ha detto l’agente di Franco Vazquez, Fernando Cosentino, intervistato da Tuttomercatoweb.com. “Lui era fuori lista e magari avrebbe preso in considerazione l’idea di tornare in Argentina. Ma Iachini, la società e Perinetti gli hanno fatto capire che avrebbe avuto presto un’opportunità. Il desiderio di Franco è far bene in Europa, nel Palermo. E le qualità non gli mancano, è andato al Palermo lasciando il Belgrano da miglior giocatore del campionato argentino. Aveva solo bisogno di un’opportunità e un po’ di fiducia. È stato bravo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy