AG.SORRENTINO:”DOPO B HA CHIESTO UNA COSA”

AG.SORRENTINO:”DOPO B HA CHIESTO UNA COSA”

Una volta terminato il campionato di Serie B, la dirigenza del Palermo individuerà la spina dorsale da cui ripartire per la prossima stagione: sulla coppia dei portieri sembrano esserci pochi.

Commenta per primo!

Una volta terminato il campionato di Serie B, la dirigenza del Palermo individuerà la spina dorsale da cui ripartire per la prossima stagione: sulla coppia dei portieri sembrano esserci pochi dubbi, il club rosanero vorrà riconfermare Sorrentino e Ujkani. Per parlare della situazione dei due estremi difensori in forza al Palermo, la redazione di Mediagol.it ha intervistato in esclusiva l’agente di entrambi, Alberto Maria Fontana. “Sorrentino è riuscito a riscattare la sciagurata retrocessione della stagione passata? Credo sia un pensiero comune a tutti e due i portieri. Per me Samir è stato criticato troppo l’anno scorso, soprattutto nei primi sei mesi: io credo che non fosse colpa sua la retrocessione. Quanto a Stefano Sorrentino, non è che un giocatore può cambiare gli equilibri di una stagione – ha spiegato Fontana a Mediagol.it -. Sicuramente per Stefano c’era la voglia di rivalsa, perché la serie B non è la sua categoria e quindi in questo senso lui sin da questa estate ci aveva dato mandato di non cercare nessuna soluzione alternativa a quella di Palermo, ne aveva fatto anche una questione personale quella di far tornare nella massima serie la società che comunque aveva creduto in lui con un contratto lungo e così è stato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy